CateRaduno Senigallia

Il CaterRaduno è la festa di Radio2 en plein air. “Con il ‘CaterRaduno’ – dice il direttore di Radio2 Rai, Paola Marchesini – Radio2 si rivolge tanto ad un pubblico orientato alle novità, quanto ad ascoltatori affezionati a linguaggi più tradizionali, continuando a lavorare, giorno dopo giorno, per arricchire il proprio sound, da tempo dedicato alla musica dal vivo più interessante e alle tendenze musicali del momento. Senza dimenticare, come sempre, la solidarietà” con la presenza di ‘Libera contro le mafie’ e con ‘La Grande Cena’, evento culinario per 1500 persone, tutte a tavola insieme, nel centro di Senigallia. “Continua e si rafforza di anno in anno il legame tra Senigallia e la grande famiglia di Radio2 – dichiara il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – Un legame all’insegna della musica, dello spettacolo, del divertimento intelligente, ma anche e soprattutto della quotidiana condivisione di quei comuni valori che sono la promozione della legalità, la sostenibilità ambientale, l’inclusione sociale e la valorizzazione del patrimonio culturale e artistico. Valori che appartengono all’identità della nostra città e che saremo felici di condividere come ogni anno con il meraviglioso popolo del CaterRaduno”.

Come ogni anno, la radio diventa live a Senigallia. Il pubblico potrà seguire le dirette dei due programmi di Radio2 Rai Caterpillar AM e Caterpillar ed assistere ai concerti serali con grandi ospiti nazionali ed internazionali.

L’evento prenderà avvio il 28 giugno, alle ore 18,30 da Piazzale della Libertà, con la prima diretta su Radio2 di Caterpillar. Alle ore 21,30, poi, al teatro La Fenice andrà in scena “Eureka”, spettacolo di Athletic Dance Theatre della Compagnia Kataklò: uno show a quadri eterogeneo il cui cuore pulsante è rappresentato dalle straordinarietà fisiche ed espressive di cinque performer, già applauditi dagli spettatori di tutto il mondo in Puzzle.

Il 29 giugno, la lunga giornata del Caterraduno inizierà alle ore 6 con il tradizionale concerto all’alba, che quest’anno vedrà esibirsi Arisa. L’evento sarà trasmesso in diretta di Caterpillar. Alle ore 7,45, invece, si terrà il saluto al sole collettivo, il rito propiziatorio per il CaterRaduno. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, nuova diretta da Piazza della Libertà in attesa del concerto dei Negrita, in programma alle ore 22 al Foro Annonario (Biglietto di ingresso I settore 12 euro, II settore 8 euro: parte del ricavato verrà devoluto all’associazione Libera. I biglietti sono già acquistabili sul www.ticketone.it e in tutte le biglietterie Amat inclusa la biglietteria del teatro La Fenice).

Il 30 giugno, infine, alle ore 11 al teatro La Fenice, si terrà lo spettacolo “Le risorse umane”. Un comico satirico, il direttore del canale All news della Rai, una sociolinguista dell’Accademia della Crusca, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e altri ancora, insieme, per raccontarci come vivremo attraverso sei monologhi di dieci minuti, introdotti dai conduttori di Caterpillar e di CaterpillarAm e illustrati live da Cinzia Poli. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, in piazza Garibaldi torna un altro divertente appuntamento: il flash mob bandistico-canoro “Banda Libera” per raccogliere fondi a favore di Libera. Con don Tonio Dell’Olio e sotto la direzione della Banda Osiris, i cittadini saranno chiamati all’esecuzione di “Vengo anch’io. No tu no”. Il gran finale alle ore 22, al Foro Annonario, con il concerto di Edoardo Bennato (ingresso gratuito).

Dal 28 giugno al 1° luglio, dalle ore 18 alle ore 24, Eni organizzerà alla Rotonda a Mare laboratori per bambini dedicati al tema dell’innovazione. Nell’ambito della Rotonda, poi, si terrà tutte le sere il Cater Aperitivo sulla terrazza e il Cater Stelle, con l’osservazione del cielo dalla cupola guidata da esperti. Il 29 giugno, alle ore 11 a Palazzetto Baviera, sarà organizzato un convegno intitolato “Buon fine allo spreco!” . Caccia al Tesoro in chiave Ricola, che si terrà in spiaggia il 30 giugno, alle ore 16,30 e che prevede naturalmente golosi e benefici premi in palio.